CHI E’ VERAMENTE MARCELLO GIANFEROTTI.

Marcello Gianferotti è un truffatore seriale che gia dall’inizio degli anni 90 ha commesso centinaia di truffe di tutti i tipi e ha collezionato 6 pagine intere di condanne penali !!!

QUI Casellario Gianferotti POTETE SCARICARE IL DOCUMENTO DEL CASELLARIO GIUDIZIARIO

Quindi il fatto che lui dica, attraverso una pagina di smentita, che le accuse non sono vere, purtoppo per lui è falso.

E’ stato gia condannato alla reclusione piu volte per reati di truffa.

Questa non è una semplice supposizione ma la pura realta.  https://www.giustizia.it/

Anche se il marcello gianferotti ha scritto sul suo sito della GIBOR una smentita ufficiale, carta canta.

https://giborfund.eu/

Se sei anche te un truffato dal signor Marcello Gianferotti, non esitare ed  esponi una denuncia come hanno fatto altre decine (forse centinaia di persone). Rivolgini alla Polizia di Stato o i Carabinieri

http://www.poliziadistato.it     https://extranet.carabinieri.it/DenunciaWeb/denuncia.aspx

CONTROLLA SE SEI STATO TRUFFATO DA UNA DELLE SEGUENTI SOCIETA CONTROLLATE DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE DAL SIG MARCELLO GIANFEROTTI:

FIN CAPITAL LLC

GLOBO TRUST HOLDIN SL

GIBOR FUND BRASIL SA

GIBOR INVESTMENT FUND INC.

FIN CAPITAL GROUP

CAPITAL GROWTH FUND LLC

SWISS INTERNATIONAL GUARANTEE

CAPITAL TRUST

BSC BUSINESS SOLUTIONS

CONCEPTS LTD

FIN CAPITAL EUROPA

LELY STAETE VILLAG SL

GRUPO GLOBO TRUST HOLDING SL

TCN TECNO WOOD INDUSTRY SL

PASTIFICIO VENTURINO ESPANA SL.

Questi sono i collaboratori di Marcello Gianferotti che rivestono cariche nelle predette società sono:

KARL GOEBEL,   ALAIN BLASE,   MICHELL ROUX,   DAMIANO CASETTA,   CAMPANAI MAURIZIO,  VALENTINA MAGLIETTA,  JF NICOLAU,   SOZIO GIOVANNI,   D’ INCECCO LORENZO,  FLORIO CORNELI

SE SEI STATO TRUFFATO ANCHE DA NOMI CHE NON APPAIONO IN QUESTA LISTA, MANDACI COMUNICAZIONE E TI AIUTEREMO A CAPIRE COME AGIRE.

COME POTETE VEDERE DAL DOCUMENTO DEL CASELLARIO GIUDIZIARIO, GRAN PARTE DELLE CONDANNE CONTENGONO LA RECLUSIONE DI POCHI MESI CADAUNA, MA CHE INSIEME SOMMANO ANNI DI RECLUSIONE.

SE IL GIANFEROTTI FOSSE STATO SU TERRITORIO AMERICANO, SAREBBE ANCORA IN CARCERE.