La posta dei truffati

Qui riportiamo le email di segnalazione che ci avete inviato e che ci arriveranno in futuro.

Vi ricordiamo che se ritenete di aver subito una truffa dovete presentare denuncia presso le autorità compententi (Qui trovate i link), noi vogliamo fornire solo un servizio di segnalazione per cercare di aiutare le aziende in difficoltà ad evitare questi signori.


Un nuovo truffato di Milano ci scrive che ha utilizzato un mediatore-commercialista (già conosciuto) di San Marino per acquistare una Bank Guarantee dalla GIBOR TRUST costata oltre 200 mila euro !!!

Il sottostante utilizzato sono sempre i famigerati Bond Messicani ! (qualcuno ci aveva comunicato che erano stati sequestrati…)


Ci scrivono per segnalare il deposito di una denuncia da parte di una società di Pordenone che asserisce di essere stata truffata per 2,200,000 (due milioni e duecento mila euro) avendo acquisito una partecipazione in una società capitalizzata con i famigerati BOND MESSICANI ormai acclarati di essere di nessun valore!

Policia de la Generalitat – Mossos d’Esquadra

La denuncia è stata estesa presso la Polizia di Barcellona

Portal web de la Policía Nacional

Altra truffa altro malloppo che il Gianferotti incassa !!!!


Una ditta di Modena che lavora nel settore degli alimentari ci comunica di aver acquistato una Bank Guarantee da FIN CAPITAL LLC  tramite un collaboratore di Gianferotti e dopo aver speso circa 350.000 Euro non sa che farsene con la Bank Guaranty messicana !!!

Purtroppo non ci scrive se è stata presentata denuncia.

 

Chi è il truffatore Marcello Gianferotti

Il sig. Marcello Gianferotti, dottore in truffe, ha creato alcune sue pagine per cercare di far sparire dai risultati di ricerca le notizie riguardanti alle denunce ricevute per le truffe sistematiche che ha commesse:

Questo è il suo blog:   http://www.marcellogianferotti.it

Ovviamente è stato fatto ad arte pensando che le notizie sulle sue truffe vadino sulle pagine successive dei risultati di ricerca. . .

Attività Rilevanti

  • Direttore della Gibor Trust LLC e Gibor Trust Succursale Svizzera sino al 2006, quando poi la fiduciaria fu chiusa in Svizzera (all’epoca dei fatti la fiduciaria apparteneva direttamente al Banco BRJ SA);

QUESTO NON RISULTA DALLA DOCUMENTAZIONE IN NOSTRO POSSESSO.

LA GIBOR TRUST ERA DI PROPRIETA’ AL 100% DEL SIG GIANFEROTTI  CON CUI HA ESEGUITO PARECCHIE TRUFFE UTILIZZANDO CERTIFICATI DI DEPOSITO FALSI O NON VALIDI.

IL TRUFFATORE GIANFEROTTI HA PRODOTTO ANCHE UN SECONDO SITO:

https://sviluppoeuropa.eu/team/mgianferotti/

Con Sviluppo europa sta cercando di depistare le indagini delle Polizie di mezza europa, facendo credere che il suo lavoro è tutt’altro che una truffa.

INOLTRE SI ATTENDONO GLI ESITI DEL SEQUESTRO DEI TITOLI MESSICANI CON CUI IL SIG GIANFEROTTI CONTINUA A PRODURRE TRUFFE, VENDENDO LE SUE GARANZIE BASATE SUL TITOLO:

https://giborfund.eu/isin/

COME E’ POSSIBILE CHE LA MAGISTRATURA ITALIANA, SPAGNOLA E SVIZZERA ANCORA NON INTERVENGONO ?

E’ RIUSCITO AD OTTENERE IL CODICE ISIN, UTILIZZANDO PERIZIE FALSE,  DEMATERIALIZZANDO DEI TITOLI MESSICANI SENZA ALCUN VALORE.

CI CHIEDIAMO QUANDO VERRANNO SEQUESTRATI ?